Portale Trasparenza Comune di Falconara Marittima - Autocertificazioni

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Autocertificazioni

Uffici responsabili

U.O.C. Servizi Demografici

Descrizione

DICHIARAZIONE SOSTITUIVA DI CERTIFICAZIONE

Il cittadino dichiara con valore di legge, sotto la propria responsabilità, ciò che prima veniva rilasciato, mediante certificati, dalla Pubblica Amministrazione. L’autocertificazione sostituisce i certificati e documenti richiesti dalle Amministrazioni Pubbliche e dai Gestori dei servizi pubblici.

Per i cittadini della Comunità Europea si applicano le stesse modalità previste per i cittadini italiani; per i cittadini non appartenenti alla Comunità Europea la possibilità di effettuare l’autodichiarazione è limitata ai residenti in Italia, e solo per quei fatti, stati e qualità personali certificabili o attestabili da parte di soggetti pubblici o privati italiani.

La Pubblica Amministrazione deve accettare l’autocertificazione, il rifiuto costituisce violazione dei doveri d’ufficio. Nel rapporto tra privati il riconoscimento della validità dell’autocertificazione resta a discrezione del privato che richiede il certificato o documento. Non è possibile utilizzare l’autocertificazione per certificati medici, sanitari, veterinari, di origine, di conformità all’U.E., marchi e brevetti.

DICHIARAZIONE SOSITUTIVA DI ATTO NOTORIO

Sono dichiarazioni rese dall’interessato alle Amministrazioni Pubbliche ed ai Gestori dei servizi pubblici (Enel, Poste, Telecom, ecc.) in merito a fatti, stati e qualità personali che sono a sua diretta conoscenza non ricompresi nell’elencazione riferita alle dichiarazioni sostitutive di certificazione.

La Pubblica Amministrazione deve accettare le dichiarazioni sostitutive dell’atto notorio, il rifiuto costituisce violazione dei doveri d’ufficio. Il cittadino assume la responsabilità di quanto da lui dichiarato e può essere perseguito penalmente in caso di dichiarazione falsa.

Per coloro che appartengono alla Comunità Europea si applicano le stesse modalità previste per i cittadini italiani; per chi non appartiene alla Comunità la possibilità di effettuare l’autodichiarazione è limitata ai residenti in Italia, e solo per quei fatti, stati e qualità personali certificabili o attestabili da parte di soggetti pubblici o privati italiani.

 

Chi contattare

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
non previsto

Costi per l'utenza

non ci sono costi per il cittadino

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: non previsto
Contenuto inserito il 15-07-2020 aggiornato al 15-07-2020
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Carducci 4 - 60015 Falconara Marittima (AN)
PEC comune.falconara.protocollo@emarche.it
Centralino 071 91771
P. IVA 00343140422
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it